franchising videogames
con la nostra newsletter sei sempre informato iscriviti >>
busta
a cura di Marco Inchingoli

a cura di Marco Inchingoli

1989

  • Game Boy
  • Platform
  • Nintendo Research & Development 1
  • Nintendo

Buon 30° compleanno Gameboy

In occasione dei trent’anni del Game Boy abbiamo deciso di celebrare a modo nostro la primissima console portatile di Nintendo con la recensione di un classico immortale: Super Mario Land. Pubblicato nel 1990, il titolo rappresenta il primo gioco su console portatile di Mario e la prima comparsa dell’idraulico su Game Boy.
A differenza della serie classica di Mario curata da Shigeru Miyamoto, Mario Land è stato invece realizzato da Gunpei Yokoi, già resposnabile dello sviluppo di Donkey Kong, Mario Bros., Metroid nonché creatore dei Game & Watch (i primissimi giochi elettronici di Nintendo) e dello stesso Game Boy.
Il titolo, probabilmente uno tra i più difficili e “bastardi” di sempre, risulta essere un tantino atipico rispetto i classici Mario, coinvolgendo alieni, teste moai impazzite, cinesi saltellanti, ragni giganti e chi più ne ha più ne metta.
A questi vanno poi ad affiancarsi nemici e caratteristiche tipiche di Super Mario quali le classiche tartarughe, i goomba, l’iconico funghetto e così via.
Non aspettatevi dunque il solito Bowser rapire la principessa Peach, non aspettatevi mondi colorati e pucciosi, Super Mario Land è l’avventura di Mario che non ti aspetti, un’avventura che tenta di uccidere il giocatore ad ogni passo nemmeno fosse un Dark Souls.
Trappole mortali, sessioni platform estreme (come saltare da una roccia mobile all’altra su degli spuntoni, tanto per citarne una), nemici insidiosi e scenari anomali che spaziano dai misteri dell’Isola di Pasqua alle cupe piramidi dell’Antico Egitto, questo in breve è Super Mario Land!
Il gioco tra l’altro propone anche un paio di sessioni shoot’em up, una a bordo di un sottomarino tra i fondali dell’Oceano e un’altra tra i cieli a bordo di un aeroplano.
Un Super Mario anomalo quello di Mario Land, ma se amate l’idraulico di Nintendo non potete non recuperare questa piccola perla, d’altronde potete trovarlo anche su Virtual Console per 3DS.
Se siete interessati sempre su Game Boy è presente anche un sequel, Super Mario Land 2: 6 Gold Coins (1992).
Se volete fare tanti auguri al Game Boy correte a rispolverare questa piccola chicca.
Buon compleanno Game Boy!

leggi anche...

Ristar

1995 Sega Mega Drive, Game Gear, PC platform Sonic Team SEGA LA STELLA DEL MEGADRIVE Data …

Read More

Dr. Mario

1991 NES, Game Boy, Game Boy Advance Puzzle game Nintendo Research & …

Read More

MORTAL KOMBAT

1992 MS-DOS, Arcade, Super Nintendo, Game Boy Picchiaduro Midway Games Midway Games leggi anche... …

Read More