franchising videogames
con la nostra newsletter sei sempre informato iscriviti >>
busta
a cura di Marco Grande Arbitro

a cura di Marco Grande Arbitro

Ondate di terre ci donano una potente orda di zombie pronta ad annichilire ogni avversario. Uno dei più potenti deck Standard tanto che la Wizards ha dovuto prendere una determinata precauzione!

Con l’uscita de “Il Trono di Eldraine”, nuovi e potenti deck stanno dominando i tornei Standard. Tra questi, fino a qualche giorno fa, era presente l’interessante “Golos Field”. La lista è stata realizzata dal giocatore Andy Troung, il vincitore del recente PLAYLive Nation Seasonal Championship, dello scorso ottobre, organizzato dal sito Channel Fireball.

4 Campo dei Morti
2 Fontana Santificata
2 Pozza Prolifica
2 Giardino del Tempio
2 Passaggio Leggendario
2 Isola
2 Foresta
1 Pianura
1 Castello di Vantressa
1 Piazza dell’Armonia
1 Tempio del Mistero
1 Tempio della Malattia
1 Baia Tranquilla
1 Sabbie Verdeggianti
1 Cancello della Gilda Golgari
1 Cancello della Gilda Orzhov
1 Cancello della Gilda Simic
1 Cancello della Gilda di Selesnya
1 Cancello della Gilda Izzet
4 Golos, Pellegrino Instancabile
4 Krasis Idroide
4 Gigante di Mantoreame // Gettare Via
2 Gigante dei Fagioli // Passi Fertili
2 Brucante Arboreo
4 Spirale di Crescita
4 C’era Una Volta
4 Itinerario Tortuoso
1 Cancellazione Temporale
2 Teferi, Tessitore del Tempo
1 Oko, Ladro di Corone
Sideboard
3 Velo dell’Estate
2 Trofeo dell’Assassina
2 Agente del Tradimento
2 Ashiok, Devastatore di Sogni
2 Fendente Sdegnoso
1 Jace, Manipolatore di Misteri
1 Assoluzione Eterea
1 Cavaliera dell’Autunno
1 Pulizia Planare

“Golos Field” è un mazzo combo four-color, con piccoli cenni di midrange. Il deck è composto da ben ventotto terre, possiamo dire che sono il cuore delle nostre strategie. Questo elevato numero di terre ci permette di attivare le quattro copie di “Campo dei Morti”: una terra rara che crea costantemente pedine zombie 2/2, se sono presenti sette o più terre dal nome diverso. Con questa varietà di terre, nella maggior parte dei casi inserite in mono-copia, si genera facilmente un’orda di zombie. Gli unici nemici dell’orda sono: i mass removal, le fastidiose “Delegata della Detenzione” e “Fine della Legione”. Per il resto delle terre sono presenti: “Shock Lands”, “TAP Lands” assortite, “Cancelli” e utilità di vario genere (come “Passaggio Leggendario”, “Piazza dell’Armonia” e “Castello di Vantressa”). Meglio di così non si poteva fare!
Nonostante l’ondata di pedine, abbiamo bisogno di determinate creature per sostenere il deck. “Golos, Pellegrino Instancabile” è il cuore di questa categoria, perché ci permette di ricercare e giocare qualsiasi terra dal nostro deck. Oltre ad alimentare il reparto terre e l’esercito di zombie, possiede un’abilità secondaria che consente di lanciare gratis tre carte esiliate dal grimorio. Non l’attiverete quasi mai, ma tornerà utile in situazioni disperate! Seguono due giganti interessanti provenienti dall’ultima espansione: “Gigante di Mantoreame // Gettare Via” è un ottimo resettone/creaturone da Standard, mentre “Gigante dei Fagioli // Passi Fertili” permette di ricercare terre e di giocare un’altra creatura enorme. Seguono l’acceleratore “Brucante Arboreo” e il devastante “Krasis Idroide”. Quest’ultimo classico torna utile sia come finale alternativo, sia come utilità per pescare e guadagnare punti vita.
Nella categoria istantanei è obbligatoria la presenza della “Spirale di Crescita”, che permette di abbondare di terre e pescare, mentre “C’Era Una Volta” ci permetterà di fare ricerche gratuite. Il resto delle stregonerie, invece, è composto da quattro copie di “Itinerario Tortuoso” (essenziali per ricercare i cancelli) e una copia di “Cancellazione Temporale” (il quinto mass removal del deck). Inoltre, sono presenti ben tre copie di planeswalker: due copie di “Teferi, Tessitore del Tempo” (sempre versatile per rimbalzare permanenti o lanciare effetti a sorpresa) e “Oko, Ladro di Corone” (altra magia d’opposizione contro creature e per guadagnare punti vita).
Nella sideboard abbiamo magie di ogni genere. Per la precisione: “Velo dell’Estate” (contro i counter blu e i removal neri dà il meglio, ma torna utile anche contro gli altri removal), “Trofeo dell’Assassina” (per rimuovere le nostre nemesi, all’occorrenza possiamo utilizzarlo per ricercare una nostra terra), “Fendente Sdegnoso” (uno dei migliori counter contro grandi magie), ”Agente del Tradimento” (per rubare un permanente avversario), “Cavaliera dell’Autunno” (contro artefatti o incantesimi fastidiosi), “Assoluzione Eterea” (contro gli sciami), “Pulizia Planare” (altro mass removal, che ripulisce da tutti i permanenti), “Ashiok, Devastatore di Sogni” e “Jace, Manipolatore di Misteri” (oltre a macinare e bloccare il deck avversario, possono trasformarsi in una condizione di vittoria alternativa contro i Control).
Nonostante possa sembrare un deck instabile, questo “Golos Field” è stato uno dei deck più potenti del recente Standard. Purtroppo,siamo costretti a parlare al passato perché lo scorso 21 ottobre 2019, Wizards ha deciso di bandire “Campo dei Morti” Standard.
È una decisione difficile, che pesa, ma necessaria visto il predominio del deck in Standard.
Vi starete chiedendo perché allora abbiamo deciso lo stesso di pubblicare un articolo a riguardo? Nonostante il ban si tratta di un deck davvero molto forte. In Standard perderà efficacia, ma può essere trasposto senza problemi in Modern. Con qualche carta diventerà un ottimo “Scapeshift” o un “Midrange Ramp”.
È un deck talmente potente, che vi consigliamo lo stesso di provarlo.

Se sei un appassionato di magic leggi anche ...

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn