franchising videogames
con la nostra newsletter sei sempre informato iscriviti >>
busta
a cura di Jacopo Filisetti

a cura di Jacopo Filisetti

La versione full size sarà disponibile prima di Natale

Un classico senza tempo, il THEC64®, è pronto a tornare a grandezza naturale! Sviluppato da Retro Games Ltd. e distribuito da Koch Media, THEC64 è una rivisitazione completamente autorizzata dell’home computer più venduto degli anni ‘80.
Dopo il suo lancio nel 1982, il C64 ha dominato la scena degli home computer per tutti gli anni ‘80. Milioni di unità sono state vendute in tutto il mondo e occupano un posto speciale nei cuori dei suoi ex proprietari.
Il C64 fronteggiò una vasta gamma di macchine concorrenti già appena dopo l’apparizione sul mercato; negli Stati Uniti d’America i più grandi concorrenti furono l’Atari 800 e l’Apple II.
L’Atari 800 era molto simile nell’architettura, ma era molto costoso da costruire, mentre l’Apple II non poteva più competere con l’hardware del C64, anche se la sua espandibilità a slot interni rimaneva una caratteristica assente nel C64.
Nel Regno Unito i concorrenti principali del C64 erano l’Amstrad CPC e soprattutto lo ZX Spectrum prodotto dalla Sinclair Research Ltd; quest’ultimo, distribuito qualche mese prima del C64 e venduto a quasi metà del suo prezzo, in un primo momento registrò un maggior numero di vendite ma alla fine non riuscì a fronteggiare le vendite della macchina della Commodore.
La chiave del successo del C64 furono le aggressive tattiche di marketing, che portarono a venderlo nei grandi magazzini, nei discount e nei negozi di giocattoli, oltre che nella rete di rivenditori autorizzati. Questo, insieme con una grandissima disponibilità di software e in particolare di videogiochi, consentì alla macchina di competere con le console per videogiochi. Il successo del C64 contribuì anche in modo significativo all’uscita di scena della Texas Instruments dal mercato degli home computer, dopo aver prodotto TI-99/4A.
37 anni dopo, torna con la sua rivisitazione!
La versione a grandezza naturale del THEC64 ha una tastiera completamente funzionante, è dotato di un joystick classico micro-switch aggiornato che si collega a una delle quattro porte USB e si collega a qualsiasi TV moderna tramite HDMI.
È inoltre dotato di tre modalità commutabili – il BASIC del C64 originale, il VIC20 BASIC o passa al Games Carousel e gioca a uno dei 64 giochi integrati in 50Hz o 60Hz, con filtri CRT/Screen mode.
Così come il classico C64 e alla modalità VIC20 BASIC, i giochi preinstallati includono classici come California Games, Paradroid, Boulder Dash e nuovi titoli come Attack of the Mutant Camels, Hover Bovver, Iridis Alpha e Gridrunner, oltre allo sparatutto pubblicato recentemente, Galencia, e all’avventura testuale Planet of Death!
È anche possibile caricare e salvare i propri giochi C64 e VIC20 tramite chiavetta USB e accedere ai titoli multi disco.
“Siamo lieti di collaborare ancora una volta con Koch Media per riportare alla luce i più amati giochi retrò di tutti i tempi, ora con una tastiera completamente funzionante.”, ha dichiarato Paul Andrews, Managing Director presso Retro Games.
“La versione a grandezza naturale del THEC64 è una rivisitazione del classico computer C64 e la seconda di una serie pianificata di prodotti in arrivo.”
THEC64 sarà disponibile il 5 dicembre 2019 con un prezzo suggerito di €119.99.

Potrebbe interessarti anche ...