Jumpstart

Siete stufi di giocare al “classico” Magic? Jumpstart è ciò che fa per voi! Un nuovo modo di giocare sta arrivando! Componi e combina per scatenare il caos. Jumpstart è Magic pronto all’uso per le tue serate di gioco. Facile da apprendere e sempre divertente a ogni nuova partita.

Jumpstart

Il prossimo 17 luglio 2020, verrà pubblicato Jumpstart, si tratta di un prodotto supplementare di Magic the Gathering, che vuole offrire un’esperienza di gioco immediata in stile “mischia e gioca”. Jumpstart è ispirato a giochi di carte come Smash Up e Keyforge, di fatti: i giocatori che vogliono approcciarsi a questo set, devono procurarsi due bustine dell’edizione e mischiarle… dopodiché possono giocare!
In ogni bustina è presente un mazzo precostruito da 20 carte, che non possono essere modificati. Per le partite in Jumpstart i deck sono di 40 carte, invece delle classiche 60.
I mini-deck di Jumpstar sono 46, ognuno ha una meccanica di gioco specifica. Jumpstart è composto da 495 carte, 37 di queste sono carte inedite e legali solo nei formati eterni (Vintage, Legacy, Commander e Pauper). Inoltre, a dare supporto, sono presenti molte carte di Set Base 2021 (tra cui i cinque planeswalker originali).
Jumpstart propone uno stile di gioco davvero interessante. Tutti i giocatori che amano Magic, ma che non vogliono impegnarsi nel gioco competitivo, possono approcciarsi a questa tipologia di gioco leggera e semplificata. Il puro divertimento è la base di Jumpstart!
È anche una buona occasione per recuperare molte carte interessanti. Ci sono ristampe molto valide, tra le migliori vediamo: “Famiglio del Calderone” (declassato a comune che diventa accessibile in Pauper), “Fulmine”, “Fulmini a Catena”, “Giovane Piromante”, “Thragtusk”, “Studio Ristico” (che viene ristampata come rara), “Behemoth dagli Zoccoli Craterici”, “Linvala, Custode del Silenzio”, “Drana, Liberatrice di Malakir” e “Sheoldred, La Bisbigliante”. Anche le carte inedite sono davvero interessanti, tra le migliori possiamo notare: il “Ciclo dei Thriving” (cinque terre comuni possono aggiungere un secondo mana colorato a nostra scelta), il “Ciclo delle Leggendarie Ibride” (cinque creature leggendarie che hanno abilità innescate con il mana ibrido), “Spikeful Prankster” (infligge molti danni nei deck “Aristocrats”), “Bruvac the Grandiloquent” (perfetto negli archetipi “Mill”), “Tinybones, Trinket Thief” (molto valida negli archetipi “8-Rack”), “Zurzoth, Chaos Rider” (un creatore di pedine diavolo), “Allosaurus Sheperd” (una creatura davvero versatile negli archetipi “Mono Green”) e “Immolating Gyre” (un buona rimozione di massa per il Commander).

consigliamo vivamente di giocare a Jumpstar, riscoprirete un Magic spensierato come quello degli inizi! E’ possibile giocare anche a Jumpstart su Magic the Gathering Arena, le carte online sono disponibili per il formato Historic, ma alcune sono rimosse per non squilibrare il formato.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su pinterest
  • magic world
a cura di Marco Grande Arbitro

a cura di Marco Grande Arbitro

leggi anche...

Jumpstart

Siete stufi di giocare al “classico” Magic? Jumpstart è ciò che fa per voi! Un nuovo modo di giocare sta…

Set base 2021

entra in scena il nuovo set base : ristampe potenti e nuove carte ci accompagneranno nella prossima stagione di Standard.…

Jumpstart

Siete stufi di giocare al “classico” Magic? Jumpstart è ciò che fa per voi! Un nuovo modo di giocare sta…

Set base 2021

entra in scena il nuovo set base : ristampe potenti e nuove carte ci accompagneranno nella prossima stagione di Standard.…

le altre rubriche